World Sleep Day 2015 – la Giornata Mondiale del Sonno

World Sleep Day 2015 – la Giornata Mondiale del Sonno

Arriva marzo e torna un appuntamento immancabile per i dormiglioni: la Giornata Mondiale del Sonno (World Sleep Day), che quest’anno si terrà venerdì 13.

Lo slogan 2015 è: “When sleep is sound, health and happiness abound” (quando il sonno è suono, salute e felicità non mancano), a significare che il sonno non può e non deve essere “rumore” ma suono, armonia. Anzi, come suggerisce il comitato organizzatore “Una bella melodia può essere il modo migliore per avviarsi fra le braccia di Morfeo”.

L’edizione 2015 è idealmente dedicata all’insonnia, focalizzando l’attenzione sul suono (e i suoni) dell’addormentarsi, del dormire e del risveglio.

Come suona il tuo sonno? Con questa domanda gli studiosi invitano a conoscere respiro, dinamica del riposo e qualità del sonno, a partire proprio dall’ascolto sonoro del respiro.

La salute che manca. Proprio come manca a chi soffre d’insonnia, che vede deperire i propri parametri fisiologici settimana dopo settimana.

La gioia che manca. Perché chi non riesce più ad addormentarsi perde non solo in salute ma in qualità della vita e in tono dell’umore.

Per questo 2015 quindi gli spunti sono non solo quelli di “ascoltare” il proprio sonno ma anche di riflettere sui danni, sempre più gravi, della mancanza cronica di riposo.

Un bel regalo per la propria felicità? Un materasso nuovo su cui riposare bene e un cuscino adatto a cullare i sogni.

2 Comments On This Topic
  1. eugenio giacobbe
    on mar 11th at 18:58

    Bravissimi e grazie per questo giorno


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*