I tessuti che migliorano la qualità del sonno

I tessuti che migliorano la qualità del sonno

Magniflex si prende cura del tuo riposo analizzando ogni dettaglio. Niente viene lasciato al caso, nemmeno la più sottile fibra di tessuto che va a ricoprire il tuo letto. A proposito di tessuti, sapevi che ce ne sono di vari tipi e che hanno caratteristiche differenti? In base al materiale scelto per il rivestimento del proprio materasso o del guanciale si possono ottenere effetti diversi.

Tessuti tecnici

Serve la tecnologia più avanzata per offrirti la migliore qualità possibile per il tuo sonno. Esistono tessuti tecnici resistenti agli strappi e dotati di proprietà anti-piega e antistatiche.

La viscosa, ad esempio, è una tecnofibra morbida e setosa, piacevole al tatto. È ottima per la traspirazione di materassi e guanciali, grazie alla sua capacità di dissipare l’umidità.

Il raso viscosa aggiunge alle proprietà della viscosa un filato dall’aspetto lucido ed elegante. Ci sono poi rivestimenti di tipo tridimensionale, anch’essi capaci di ottima traspirazione e ricircolo dell’aria. Infine esistono tessuti provenienti da materiali riciclati, come quelli targati GRS (Global Recycle Standard), o tecnologie esclusive Magniflex, fra cui MagniProtect e Magnicool: la prima è progettata per inibire la presenza di batteri e virus sul tessuto, mentre la seconda ha come obiettivo quello di garantire una sensazione di freschezza, grazie alle particelle di materiali silicati che svolgono azione termoregolatrice.

Tessuti in fibra naturale

Avresti mai immaginato di poter rivestire le parti del tuo letto con un tessuto fatto in… Fibra di legno? Non ci crederai, ma questo filato in pura cellulosa si distingue anche per la sua morbidezza. Altri materiali provenienti dal mondo naturale sono la fibra di bamboo e la fibra d’argento, entrambe ottime per la traspirazione, in particolare la prima grazie alla struttura ricoperta di micro-fessure. Materiali naturali più noti sono il cotone ed un suo derivato, il percalle, il quale si distingue per la sua morbidezza ed, allo stesso tempo, per la sua resistenza. Esiste anche la fibra di aloe vera, che può influenzare significativamente sia il sonno che il risveglio: possiede infatti proprietà rigeneranti, grazie alle sue caratteristiche antinfiammatorie e benefiche.

Conoscevi questi materiali e le loro proprietà? Visita il sito di Magniflex per approfondire tutti i tipi di tessuto e scopri qual è il rivestimento migliore per il tuo letto!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code