Come dorme una coppia felice?

Come dorme una coppia felice?

Dimmi come dormi e ti dirò chi sei… Ok, ma quando si è in due? Cosa significano le posizioni che le coppie assumono nel sonno? Lotta? Sintonia? Fedeltà? Tradimento? Eccesso di calore? Piedi troppo freddi? Coreografie oniriche?

Anche se è difficile rendersene conto, il modo in cui due persone dormono assieme la dice lunga sull’affiatamento di coppia e sul grado di coinvolgimento. Niente di matematico, per carità, ma in ogni caso una serie di spunti assolutamente interessanti…

A corroborare la relazione fra posizioni nel sonno e “salute amorosa” una ricerca coordinata da Richard Wiseman della Hertfordshire University. Prendendo in esame 1100 coppie, il team di scienziati ha concluso che:

  • il 42% delle coppie dorme in posizione schiena contro schiena
  • il 31% dorme guardando nella medesima direzione
  • il 4% dorme faccia a faccia
  • il 94% delle coppie che dorme in contatto fisico ha un rapporto soddisfacente contro il 68% di coloro che dormono senza toccarsi
  • l’86% delle coppie che dorme a distanza ravvicinata (2 centimetri e mezza) è soddisfatta della propria relazione contro il 66% delle coppie che dormono alla distanza di circa 70 cm.

Insomma, le dimensioni contano in un rapporto di coppia, quantomeno le dimensioni della distanza.

La ricerca mette in luce anche il rapporto fra carattere e posizione nel sonno:

  • gli estroversi tendono a dormire vicino al proprio partner
  • i tipi creativi tendono ad addormentarsi sul fianco sinistro.

Per sapere tutto sull’argomento c’è un bellissimo libro del 2006 a cura della sociologa Evany Thomas: “Il cucchiaio, il koala e la cerniera lampo. Le 39 posizioni del sonno: cosa rivela di una coppia il modo in cui dorme“.
Potrebbe essere il vostro prossimo libro sul comodino?

Il riassunto in questa infografica:

Infografica: come dormono le coppie
photo by fnavarro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code