Le 5 tisane rilassanti per favorire il sonno

Le 5 tisane rilassanti per favorire il sonno

SlowSleep aveva già affrontato l’argomento del rapporto fra cibo e sonno, adesso tocca alle bevande!

Se è pacifico che prima di andare a dormire vige il divieto di assumere bevande eccitanti o energizzanti, se è consigliabile non assumere alcolici, cerchiamo di capire cosa invece sia indicato per rilassare corpo, mente e spirito, in modo da favorire un sonno realmente ristoratore.

No, purtroppo il tè non è consigliato, si rassegnino gli anglofili e gli appassionati della tazza; il tè è una bevanda eccitante…

  • Melissa
    la melissa ha un’azione rilassante sui muscoli e calmante per il sistema nervoso, è ansiolitica e sedativa. I componenti principali sono acidi polifenolici (acido rosmarinico, acido caffeico, acido clorogenico), olio essenziale e flavonoidi. È ideale per coloro che hanno un sonno disturbato da ansie e preoccupazioni
  • Passiflora
    la passiflora aiuta il rilassamento fisico e lenisce crampi e dolori. È ricca di flavonoidi, alcaloidi armanici, maltolo e acidi grassi. È la tisana giusta per chi soffre di tachicardia
  • Valeriana
    è la più nota fra le piante cha aiutano il sonno ed è considerata il tranquillante naturale per eccellenza. La radice e i rizomi contengono acidi valerenici. Può essere un valido aiuto contro l’insonnia e i pensieri “pesanti”
  • Luppolo
    non solo birra; non si rimanga sorpresi perché il luppolo è una pianta ben conosciuta nella farmacopea in quanto contiene flavonoidi, calcone, terpenoidi, tannini. Ottimo per fronteggiare l’insonnia e i disturbi associati all’ansia
  • Lavanda
    dolce, aromatica e delicata la lavanda può aiutare il sistema nervoso. La lavanda contiene linalyl acetato, linaiolo, lavandulil acetato, tannini e flavonoidi. È un toccasana per i nervosi e gli stressati.

Per essere sicuri e per valutare l’assunzione di queste sostanze in caso di gravidanza o malattie particolari, è importante sentire il medico e rivolgersi a erboristerie di chiara fama.

Detto ciò non rimane che augurarvi sogni d’oro, magari su un buon materasso.

L’infografica delle tisane:

Le tisane rilassanti

1 Comment On This Topic

  1. […] fornito più volte consigli per dormire meglio, dalla preparazione degli ambienti per il sonno alle tisane per favorire il riposo,  dalla medicina del sonno alle tecniche di rilassamento fino alla guida per la scelta del […]


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*